Logo Ristorante l'Archeologia
POLPO ROSTICCIATO CON PAPPA AL POMODORO

INGREDIENTI

Per 4 persone:
1,5kg polpo verace
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla
500 gr pomodori datterini
300 gr pane raffermo
• 100 gr foglie di basilico fresco
• Olio extravergine q.b.

PREPARAZIONE

Mettere il polpo insieme a sedano, carota e mezza cipolla in una pentola alta, coprire di acqua e portare a bollore, far bollire per circa 1 ora e lasciarlo freddare nel suo liquido di cottura. Successivamente scolarlo e pulire i tentacoli dalla pelle in eccesso.
In una casseruola far soffriggere olio e la mezza cipolla tritata, aggiungere i pomodori lavati e tagliati a metà e far cuocere per circa 15 min.
Tagliare il pane raffermo a cubetti e inserirlo nella salsa al pomodoro, spengere il gas aggiustare di sale e aspettare che il pane assorba il liquido fino ad ottenere la consistenza di una “pappa”.
Su una piastra rigata grigliare il polpo tagliato in pezzi irregolari e condirlo con olio,sale e prezzemolo tritato.
Frullare il basilico con l’olio d’oliva fino ad ottenere una salsa verde e liscia.
Disporre su la base di un piatto piano la pappa al pomodoro, adagiare sopra il polpo grigliato e decorare con l’olio al basilico.